Condividi:

ULCOMEDINA 50 COMPRESSE 400MG

Produttore: DE SALUTE SRL
FARMACO MUTUABILE
RICETTA MEDICA RIPETIBILE
Prezzo:

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Antagonista dei recettori istaminici H2, inibisce la secrezionegastrica sia basale che indotta, riducendo la produzione cloridrope-ptica. Riduce la secrezione di pepsina attraverso una inibizionecompetitiva a livello dei recettori H2.

INDICAZIONI

Ulcera peptica gastroduodenale. Esofagite da reflusso. Sindrome diZollinger Ellison. In tutte le sindromi da ipersecrezione acida farma-co indotta (Fans).

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Gravidanza, allattamento, fenilchetonuria, grave insufficienza epati-ca.

POSOLOGIA

ADULTI: la dose abituale di cimetidina, efficace nella maggior parte delle indicazioni, e' di 800 mg in un'unica assunzione, alla sera prima di coricarsi o di 400 mg al mattino e 400 mg alla sera prima di coricarsi (800 mg al giorno). Nell'ulcera duodenale, nell'ulcera gastrica benigna, nelle ulcere recidivanti e postoperatorie il trattamento deveessere continuato per almeno quattro settimane anche se la sintomatologia dolorosa scompare piu' rapidamente. Se il miglioramento della sintomatologia si rivelasse insoddisfacente, la dose puo' essere aumentata fino a 400 mg tre o quattro volte al giorno (1,2-1,6 g al di'). Nell'esofagite peptica puo' rendersi necessaria fin dall'inizio e per 4-8 settimane, la dose di 400 mg quattro volte al giorno (1,6 g al di'). Nella sindrome di Zollinger-Ellison e in altri casi di secrezione gastrica molto elevata, la dose puo' essere aumentata fino a 400 mg tre volte al giorno durante i pasti, piu' 800 mg alla sera (2 g al di'). Nelle emorragie da ulcera o da erosione della mucosa del tratto gastrointestinale superiore o nei pazienti ad alto rischio di emorragia del tratto gastrointestinale superiore la dose abituale di 800 mg al giorno e'di solito sufficiente, ma in caso di necessita' puo' essere aumentatasino a 400 mg quattro volte al giorno (1,6 g al di'). I pazienti affetti da insufficienza epatica che presentino rischio di emorragia possono essere trattati con la dose abituale di 800 mg al giorno. TERAPIA DI PREVENZIONE DELLE RECIDIVE: nei pazienti nei quali e' desiderabile prolungare la riduzione della secrezione gastrica puo' essere adottata una posologia di prevenzione con dose di mantenimento. Il trattamento deve essere continuato nei pazienti con tendenza alla recidiva degli episodi ulcerosi. Nei casi che hanno risposto al trattamento con la dose piena, la posologia puo' essere ridotta a 400 mg alla sera o a 400 mg mattina e sera. BAMBINI: nei bambini la cimetidina sara' utilizzata soltanto quando l'inibizione della secrezione gastrica e' considerata essenziale. Puo' essere somministrata in dosi da 20 a 40 mg per chilo di peso e per giorno, in 4 o piu' somministrazioni.

INTERAZIONI

Prolunga l'effetto di warfarin, fenitoina, teofillina, betabloccanti ediazepam. L'assorbimento puo' diminuire se si somministrano contempo-raneamente antiacidi.

EFFETTI INDESIDERATI

Disturbi a carico del S.N.C. specie a dosaggi elevati. Inoltre febbre,diarrea, vertifgini, eruzioni cutanee su base allergica, bradicardia,extra-sistoli atriali e ventricolari, fibrillazione atriale, tachicar-dia ventricolare e fibrillazione ventricolare, alterazione della libi-do e impotenza, ginecomastia. Raramente: nefrite interstiziale, epati-te colostatica, pancreatite, alopecia, modesti incrementi della crea-tinina e delle transaminasi sieriche, leucopenia e neutropenia transi-toria, raramente trombocitopenia, anemia aplastica.

Codice: 024496073
Codice EAN:
Codice ATC: A02BA01
  • Apparato gastrointestinale e metabolismo
  • Farmaci per disturbi correlati all'acidita'
  • Antiulcera peptica e malattia da reflusso gastroesof.
  • Antagonisti dei recettori h2
  • Cimetidina
Temperatura di conservazione: a temperatura ambiente
Forma farmaceutica: COMPRESSE
Scadenza: 36 MESI
Confezionamento: BLISTER