Condividi:

GAMMATET PELLE INTRAMUSCOLO 1 FIALA 250UI 1ML

Produttore: CSL BEHRING SPA
FARMACO MUTUABILE
RICETTA MEDICA RIPETIBILE
Prezzo:

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Immunoglobulina tetanica.Neutralizza specificatamente la tossina tetanica e ne impedisce ladiffusione e l'azione patogena. Raggiunge la massima concentrazioneplasmatica entro due giorni dalla somministrazione.

INDICAZIONI

Profilassi del tetano in soggetti con traumi recenti che hanno prodot-to ferite profonde, i cui margini sono collabiti senza permettere unatempestiva disinfezione (ferita da punta).Terapia del tetano manifesto.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Soggetti atopici.

POSOLOGIA

Oltre alla disinfezione, alla pulizia chirurgica ed all'iniezione di Gamma-Tet P, si deve avviare contemporaneamente l'immunizzazione attiva con vaccino antitetanico in un punto controlaterale del corpo. Dipende da valutazione medica lo stabilire se anche le ferite di modesta entita' sono a rischio tetanico sulla base della possibilita' che il Clostridium tetani possa essere presente sull'oggetto che ha causato la ferita. Bambini ed adulti devono ricevere la stessa posologia. a) PROFILASSI DEL TETANO. Iniettare 250 U.I. per via i.m. Questa dose deve essere raddoppiata (500 U.I.) in caso di ferite irregolari o infette, quando la ferita risale a piu' di 24 ore prima, negli adulti con massa corporea superiore alla media. b) TERAPIA DEL TETANO CLINICAMENTE MANIFESTO. Diversi studi suggeriscono l'importanza delle immunoglobuline antitetaniche nel trattamento del tetano clinicamente manifesto, impiegando singole dosi di 3.000-6.000 U.I. per via i.m. in associazione con altri provvedimenti clinici del caso. Iniettare il prodotto a temperatura corporea lentamente per via i.m. profonda. In caso di disturbi della coagulazione nei quali e' controindicata l'iniezione per via i.m., Gamma-Tet P puo' essere somministrato per via sottocutanea. Una decisa compressione dovrebbe poi essere applicata sul sito dell'iniezione. Sesono necessarie dosi complessive piu' elevate (maggiore o uguale 5 ml), si raccomanda un frazionamento delle dosi ed una somministrazione in siti diversi.

INTERAZIONI

Non note.

EFFETTI INDESIDERATI

Malattia da siero per somministrazioni ripetute.

Codice: 022635041
Codice EAN:
Codice ATC: J06BB02
  • Antimicrobici generali per uso sistemico
  • Sieri immuni ed immunoglobuline
  • Immunoglobuline
  • Immunoglobuline specifiche
  • Immunoglobulina tetanica
Temperatura di conservazione: da +2 a +8 e al riparo dalla luce
Forma farmaceutica: PREPARAZIONE INIETTABILE
Scadenza: 36 MESI
Confezionamento: SCATOLA